Review: Crema viso purificante, Apiarium

Carissime Line,
La protagonista del post di oggi è la crema viso purificante di Apiarium per pelli miste e grasse.


DAL SITO
 
Grazie all’efficacia dei suoi principi attivi uniti alle proprietà di propoli, miele e salvia, normalizza la distribuzione del sebo, rinfresca, purifica e idrata la pelle conferendole un aspetto setoso e levigato. La propoli con la sua azione opacizzante contrasta le zone lucide mentre il miele idrata il resto del viso. La presenza di principi attivi dermofunzionali potenzia le difese cutanee aiutando la pelle a proteggersi dai danni ambientali e dall’invecchiamento.
Modo d'uso: Si utilizza tutti i giorni. Stendere su viso e collo massaggiando delicatamente con piccoli movimenti circolari
 
  
 
 
COSA NE PENSO:
 
Ho acquistato questa crema approfittando di uno sconto del 20% che avevo da Coin.
Era da un po' che, ogni volta che capitavo da Coin, tenevo sott'occhio lo stand di Apiarium ma, un po' perché vado spesso di fretta un po' perché Coin è sempre piena di gente, non mi ero mai potuta soffermare con la dovuta attenzione. In realtà conoscevo già da tempo il marchio Apiarium e, prima che diventasse così famoso, avevo acquistato una crema mani e la maschera capelli alla propoli e devo dire che entrambe mi avevano soddisfatta.
Ho deciso perciò di acquistare questa crema viso con l'intenzione di utilizzarla come crema da giorno.
La consistenza è molto fluida, leggermente liquidina. Si stende facilmente e si assorbe con altrettanta facilità nel giro di pochi secondi. E' una crema molto leggera e fresca, probabilmente per la presenza dell'aloe nell'inci, e si assorbe in tempi brevissimi. Se anche voi la mattina avete 5 minuti d'orologio per lavarvi-rendervi presentabili-vestirvi e volete una crema che si assorba in due nano-secondi, lei è adattissima!
Questa caratteristica la rende perfetta come crema da giorno e come base trucco mentre per la notte, almeno per la stagione invernale, pur avendo una pelle mista, non risulta sufficientemente idratante.
Per quanto riguarda l'effetto purificante non ho visto molti risultati ma, come sapete, una sola crema viso non può fare miracoli e i maledetti punti neri sono sempre molti ostici da eliminare. Tuttavia, essendo una crema leggera, non mi ha mai lucidato il viso neppure nelle giornate più calde.
Concludendo, è una crema che mi sento di consigliare per le pelli miste e  grasse che tendono  a lucidarsi facilmente. Per una pelle mista con zone secche come la mia è un'ottima crema da giorno ma, per la stagione invernale, risulta troppo poco nutriente. La ricomprerò però in estate perrché, visto che la mia pelle non tollera quasi nulla durante la stagione estiva, potrebbe essere un buon compromesso!
 
 
 
SCHEDA TECNICA

Quantità: 50 ml.
Costo:  16,80 euro
Reperibilità:  Nei negozi monomarca Apiarum, in alcune Coin e su alcuni siti online.
INCI: Aqua, Glycerin, C 12 15 alkyl benzoate, Oryza sativa bran oil, Sucrose polystearate, Hydrogenated polyisobutene, Helianthus annuus seed oil, Rosa moschata oil, Aloe barbadensis leaf juice, Hypericum perforatum extract, Propolis cera, Mel, Achillea millefolium extract, Parfum, Tilia cordata extract, Salvia officinalis oil, Sodium benzoate, Potassium sorbate.
 

Spero che il post sia stato utile!
Alla prossima!

Facebook♥ 
&
su

Instagram 

 

Nessun commento:

Posta un commento

♡ Thanks for your lovely comments ♡