Review: Blossom Blush e Shade & Glow, Nabla


Carissime Line,
Come sempre sono una "blogger" farlocca e, mentre è appena uscita la collezione estiva di Nabla, con un certo ritardo vi propongo la recensione dei Blossom Blush  e degli Shade & Glow usciti circa un mesetto e mezzo fa. :P
Spero vi possa interessare lo stesso!


Come saprete tutta la collezione si compone di sei blush, tre terre e due illuminanti disponibili sia in formato refill sia all'interno di una scatolina magnetica dotata di specchietto e con packaging in alluminio, veramente deliziosa! All'interno della scatolina la cialda è intercambiabile in modo che possiate cambiarla a seconda della preferenza del giorno oppure semplicemente sostituirla una volta terminata. La scatolina dei blush è color oro rosa mentre quelle delle terre e degli illuminanti è in oro rosa ma con il coperchio bronzato.
I blush e le terre in formato refil, invece, sono contenuti in un involucro di plastica sotto vuoto e inserite all'interno del cartoncino che riprende gli stessi colori delle scatoline magnetiche ed è caratterizzato da una trama decorata.


Ogni cialda contiene 3,5 grammi ed è leggermente più grande di quella di Alkemilla e di Neve Cosmetics. In una palette da 12 ombretti di Nabla potete inserire 6 cialde di blush/terra mentre in quella da sei solamente 2 (e non 3!!)  Per farvi un'idea delle dimensione delle cialde vi ho inserito una foto della palette personalizzabile di Purobio, che è pratica e leggera ma  ha il neo di non avere una chiusura magnetica, con inseriti un Blossom Blush di Nabla, un ombretto di Alkemilla e uno di Neve Cosmetics e un'altra foto sempre della stessa palette ma con tre Blossom Blush che occupano tutto lo spazio a disposizione.

Da sinistra: Impulse (Nabla), Salgemma (Alkemilla) e Lotus (Neve Cosmetics)
Da sinistra: Beloved, Regal Mauve, Impulse

I colori sono veramente belli e particolari, come Nabla ci ha sempre abituate, e adatti a tutti i gusti e a tutti gli incarnati. Qui sotto vedete le foto di tutti i refill che ho acquistato insieme ad una mia amica. I colori che ho scelto io sono, per i Blossom Blush, Regal Mauve, Beloved, Nectarine mentre, per gli Shade&Glow, Saint Tropez e Angel. Ho optato per il formato refill in quanto, sebbene la scatolina sia davvero carinissima, li trovo più pratici e preferisco risparmiare qualche euro sul packaging per poi acquistare un blush in più!
In alto: Beloved e Impulse. In basso: Regal Mauve, Nectarine e Hey Honey (gli ultimi due sono stati acquistati dalla mia amica)
Da sinistra: Angel, Saint Tropez, Beloved, Regal Mauve, Impulse

BLOSSOM BLUSH

Blush a lunga tenuta dalla texture soffice e levigante.
I Blossom Blush donano un look sano e naturale che ravviva l’incarnato e ricrea l’effetto fresco di una guancia naturalmente arrossata in diverse sfumature.
Il rilascio del colore è intenso. Pigmenti puri e selezionati sono fusi con una sottilissima mica sferica e trasparente che garantisce sfumabilità estrema ed alta aderenza, donando uno splendido effetto seconda pelle dalla vellutata trasparenza.
• Delicatamente profumato di Vaniglia e Lime.
• Formulato senza: siliconi, mineral oil, parabeni, pegs, ftalati, edta.
• Dermatologicamente testato.
• Formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie

BELOVED

Corallo rosato di media tonalità. Matte

Iniziamo dal mio colore preferito..Beloved! Come ha spiegato MrDanielMakeup nel video di presentazione, si tratta di un color corallo perfettamente bilanciato in quanto realizzato con un'uguale quantità di rosa e di arancio in modo da adattarsi a tutti gli incarnati e a tutti i sottotoni.
Devo ammettere che ho sempre avuto un debole verso i blush corallo ma solitamente, nonostante ami molto questo punto di colore, trovo che non mi stiano un granché e che spesso la componente aranciata prenda il sopravvento stonando con il mio sottotono leggermente freddo e dandomi un'aria piuttosto stanca. Beloved, invece, mi ha conquistata! E' un blush fresco e estivo, che dona quell'effetto salute che ultimamente,  a causa delle notti sveglia a cullare il mio piccoletto, mi manca decisamente!
Come tutti i blush di questa collezione non ha perlescenze né glitter ma non è nemmeno completamente opaco ma, come vedremo meglio nelle conclusioni finali, sono tutti caratterizzati da una lieve satinatura che li rende luminosi.
Come confronti ho inserito Frat Boy di The Balm e Emoticon di Neve Cosmetics ma entrambi sono più rosati e meno aranciati.
 
Da sinistra: Frat Boy (The Balm), Beloved, Emoticon (Neve Cosmetics)

L'altro confronto è quello con il Blush Garden, Monday di Neve Cosmetics.  Come potete vedere dagli swatches, Beloved sembra più rosato mentre Monday, per via della sua texture cremosa, risulta più intenso ma diciamo che, una volta sfumati sulla pelle, si somigliano.


 Qui sotto vedete Beloved confrontato con Monday e Swinging London. Beloved è leggermente più rosato e più chiaro di Monday mentre Swinging London vira più sul rosso.



Da sinistra (luce calda): Beloved, Monday (Neve Cosmetics) e Swinging London (Neve Cosmetics)

Da sinistra (luce fredda): Beloved, Monday (Neve Cosmetics) e Swinging London (Neve Cosmetics)

REGAL MAUVE

 Malva con leggera satinatura oro. Satin




A mio avviso è uno dei colori più particolari ed é  l'unico blush dell'intera collezione che presenta micro glitter dorati.  Non possiedo tonalità simili a casa e questo, vista la mia blushite compulsiva, già vi puà far capire quanto sia particolare e inedito questo colore. Appena è uscito il comunicato stampa sui Blossom Blush sono rimasta un po' perplessa, adoro le tonalità malva sia come rossetti che come blush ma la satinatura dorata non mi convinceva! E sono rimasta ancora più perplessa quando è arrivato tra le mie mani perché, visto così dalla cialda, sembrava un marroncino piuttosto anonimo piuttosto che un malva. Una volta swatchato però è stato amore!!Trovo che sia un colore davvero elegante e delicato. La satinatura dorata non risulta troppo invadente ma si intravede leggermente sotto la luce e in più funge anche da illuminate! Mi piace! Non ho inserito nessun confronto perché non possiedo colori simili.

IMPULSE

 Rosso rosato in base blu. Matte

Impulse era quello che più mi convinceva dal comunicato stampa e invece, tra tutti, é quello che mi è piaciuto di meno, non perché non sia bello o sia meno performante rispetto agli altri ma semplicemente perché è un colore che non si adatta al mio incarnato. Viene descritto come un rosso rosato in base blu e quindi mi aspettavo un bel rosso freddo! Invece trovo che sia un colore piuttosto caldo che non va molto d'accordo con il mio sottotono. Come confronti ho inserito Swinging London di Neve Cosmetics (che, ahimè, ho appena scoperto non essere più in vendita!!) un bel rosso fragola freddo, piuttosto intenso e completamente opaco.

Da sinistra: Impuse e Swinging London (Neve Cosmetics)

Dalla foto potete percepire bene la luminosità di cui vi parlavo prima, Swinging London è perfettamente opaco mentre Impulse presenta una leggera satinatura.
Da sopra: Impulse e Swinging London (Neve Cosmetics)
 Lo consiglio alle ragazze con un sottotono caldo!

SHADE & GLOW

Terra a lunga tenuta dalla texture soffice e levigante che scolpisce i lineamenti del viso ridefinendone i volumi.
Il tocco vellutato e la formula fondente facilitano l’applicazione rendendo il colore sempre uniforme e modulabile.
Pigmenti color terra puri e selezionati sono fusi con una sottilissima mica sferica e trasparente che garantisce sfumabilità estrema ed alta aderenza, donando uno splendido effetto seconda pelle
• Delicatamente profumato di Vaniglia e Lime.
• Formulato senza: siliconi, mineral oil, parabeni, pegs, ftalati, edta.
• Dermatologicamente testato.
• Formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie

SAINT TROPEZ

Marrone caldo di media tonalità. Matte
 
Come terra ho scelto Saint Tropez perché, mentre possiedo già diverse terre fredde per il contouring, ero alla ricerca di una terra più calda da utilizzare in questo periodo estivo per enfatizzare (nel mio caso, direi creare da zero!) un po' l'abbronzatura. E' sempre difficilissimo trovare una buona terra estiva, la maggior parte di queste ha un sottotono troppo caldo tendente all'arancione.
Saint Tropez, invece, è perfettamente bilanciata, calda ma non troppo e per nulla aranciata. Come confronti ho inserito la terra del duo Ombraluce di Neve Cosmetics per farvi percepire meglio la differenza di temperatura e poi ho inserito la terra n. 23, Beige Nacré, di Couleur Caramel moltooo più calda e tendente un po' all'arancione.

Da sinistra: Saint Tropez, terra del duo Ombraluce (Neve Cosmetics), terra n. 23 (Couleur Caramel)

Da sinistra (luce calda): Saint Tropez, terra del duo Ombraluce (Neve Cosmetics), terra n. 23 (Couleur Caramel)
Da sinistra (luce fredda): Saint Tropez, terra del duo Ombraluce (Neve Cosmetics9, terra n. 23 (Couleur Caramel)

ANGEL

Champagne chiaro con satinatura rosa e ramata. Pearly Sheen.
Illuminante a lunga tenuta che si fonde perfettamente con la pelle in uno splendido effetto glow.
Cattura la luce per poi rifletterla in modo unico rendendo la pelle fresca, sana ed assolutamente glamour.
Il rilascio del colore è immediato. Pigmenti selezionati e perle ricercate sono fusi con una sottilissima mica sferica e trasparente che garantisce sfumabilità estrema ed alta aderenza, donando uno splendido effetto seconda pelle dalla vellutata trasparenza

Come illuminante non ho avuto nemmeno un dubbio sulla scelta. Ho scelto subito lui..Angel!!! Baby Glow mi è sembrato sin da subito troppo "normale" e poco visibile per i miei gusti. Angel invece è un tripudio di riflessi, un colore davvero difficile da descrivere e fotografare, un bianco di base con riflessi dorati, rosa, fucsia, arancioni.


In foto lo vedete confrontato con Aura di Neve Cosmetic, Jellyfish e l'illuminante del duo Ombraluce di Neve Cosmetics. Aura è molto più bianco con meno riflessi, Jellyfish non è satinato ma é un tripudio di glitter fucsia, rosa e arancioni mentre l'illuminante del duo Ombra luce è più freddo e vira al madreperla/rosa
Da sinistra  adestra: Aura (Neve Cosmetics), Angel, Jellyfish (Neve Cosmetics) e l'illuminante del duo ombra-luce di Neve Cosmetics

 COSA NE PENSO

Come è stato già ampiamente detto da molte blogger, i Blossom Blush non hanno una pigmentazione elevatissima. Questo non costituisce necessariamente un difetto in quanto, specialmente per chi è alle prime armi, permette di costruire e dosare sapientemente il colore. Personalmente, amando molto i blush evidenti, preferisco quelli con una pigmentazione maggiore (come il mio amatissimo Frat Boy di The Balm) ma, a onor del vero, mi sono trovata ugualmente bene con questi in quanto, sebbene il colore si costruisca man mano con varie pennellate, alla fine riesco ad arrivare lo stesso al risultato che voglio.
Si sfumano moooooolto facilmente, non c'è il rischio di ritrovarsi con "patacche" di colore in stile Heidi. e i colori sono davvero particolarissimi!!! Regal Mauve è il mio preferito in assoluto!
Spero vivamente che Nabla sfornerà presto qualche altro blush dai toni più freddi visto che questi, tranne Daisy,  sono piuttosto caldi.
La durata è buona ma non eccelsa anche se devo ammettere che sono stati  messi a dura prova vista la stagione caldissima e la mia pelle mista! (In inverno aggiornerò il post!) Reggono bene quattro ore poi iniziano leggermente a sbiadire.
Sull'illuminante Angel ho letto in giro recensioni diversissime tra loro. Io lo applico direttamente con le dita perché con il pennello trovo perda un po'. Se puccio il dito solo una volta quasi non si vede, devo insistere e pucciarlo più volte per ottenere il risultato che voglio. Come colore è particolarissimo, mi piace molto e trovo che, se applicato bene, si possa tranquillamente utilizzare anche di giorno.
Per quanto riguarda, invece, Saint-Tropez devo ammettere che, tra tutti, é quello che mi ha convinta di meno. Mentre posso apprezzare il fatto che tutti i Blossom Blush siano caratterizzati da una media scrivenza in modo da essere più facilmente modulabili a seconda del proprio gusto e delle proprie esigenze, Saint Tropez su di me è meno scrivente degli altri e pur calcando piuttosto la mano, trovo che si veda di meno e in più che abbia una durata inferiore rispetto a tutti i Blossom Blush. Per farlo notare devo calcare piuttosto la mano!
Come vi ho anticipato, tutti i blush di questa collezione non hanno perlescenze né glitter ma non sono nemmeno completamente opachi Sono caratterizzati tutti, tranne Regal Mauve che presenta micro perlescenze dorate, da una leggera satinatura che fa si che non risultino, passatemi il termine, "piatti" sulla pelle ma,  pur essendo privi di sbrilluccichini o glitter, rimangono piuttosto luminosi. So cosa state pensando in questo momento..non preoccupatevi, anche se avete la pelle mista/grassa non vi troverete l'effetto neon da discoteca! Sono luminosi ma rimangono discreti e non accentuano problemi di lucidità o imperfezioni varie della pelle

Spero di esservi stata utile!!!
A presto





Nessun commento:

Posta un commento

♡ Thanks for your lovely comments ♡