Review pennelli Coral di Neve Cosmetics: amore o odio??

Care Line e cari lini,
Oggi vi propongo una nuova review sui controversi e discussissimi pennelli Coral di Neve Cosmetics. Su questi pennelli si é parlato moltissimo e sul web si trovano recensioni diversissime tra loro: ad alcune sono piaciuti tantissimo, per altre invece sono una "ciofeca".


Vi propongo questa review pur sapendo che oramai la maggior parte di questi pennelli non sono più disponibili, ma personalmente ho bisogno di un po' di tempo per valutare esattamente i pro e i contro di un pennello e dopo due mesi e mezzo di utilizzo, posso parlarvene dettagliatamente!
Li ho acquistati approffittando della promozione natalizia e l'ho fatto, come le altre ragazze, a scatola chiusa in quanto sul web non si trovava nessuna review.
Tutti gli ordini sono stati evasi in ordine cronologico dopo la riapertura dell'azienda dalla pausa natalizia e io, avendo effettuato l'ordine l'ultimo giorno della promozione, sono stata tra le ultime a ricevere il pacco.
Tutto ciò per dire che, mi é letteralmente preso un colpo leggendo le lamentele e i problemi riscontrati dalle ragazze che avevano già ricevuto l'ordine: ad alcune i manici si erano completamente scollati, ad altre le setole non sembravano di buona qualità, ad altre ancora, molte setole si erano staccate, ma soprattutto la maggior parte lamentava la perdita di colore! E' vero che l'azienda nel comunicato stampa aveva avvertito che, per via delle setole particolarmente nere, i pennelli nei primi lavaggi avrebbero perso colore, ma ad alcune ragazze continuavano a stingere colore sul viso anche dopo numerosi lavaggi! Vi lascio immaginare come fossi felice del mio acquisto! ^^

Appena li  ho ricevuti ho proceduto immediatamente al lavaggio, tranne due, Coral Buffer e Coral Blush, che non ho lavato in quanto, appena presi in mano, i manici si sono scollati!
Il lavaggio di ogni pennello é durato un po', ho insaponato e sciacquato ogni pennello molte volte e ho smesso solo dopo essermi assicurata che ogni pennello non rilasciasse più color nero. L'unico che mi ha dato più problemi in quanto ho davvero creduto che non smettesse più di stingere é stato il Coralbuki..continuava a perdere colore senza dar segni di cedimento!!
Dopo questo primo e lungo lavaggio non ho più riscontrato problemi di perdita di colore e non ho avuto, quindi, bisogno di procedere a ulteriori lavaggi ravvicinati: i pennelli, infatti, dopo essersi asciugati non hanno stinto colore sul viso e anche nei lavaggi successivi la perdita di colore é stata minima.
Avrei comunque evitato volentieri di stare ore con le mani nell'acqua, (era inverno e le mie mani non hanno gradito particolarmente!) e avrei preferito di gran lunga setole meno nere o grigie pur di evitare tutto ciò!
L'azienda si é dimostrata comunque molto celere e disponibile in quanto ha subito provveduto, dopo la segnalazione, a rinviarmi con posta prioritaria i due pennelli ai quali si erano staccati i manici e in più, inaspettatamente, oltre a un omaggio (ombretto sabbia in formato mini), mi ha anche rimandato il Coralbuki, nonostante nella segnalazione avessi solo fatto presente che il pennello in questione aveva perso una gran quantità di colore, di gran lunga maggiore rispetto agli altri.
I due pennelli si sono dimostrati molto più solidi e il lavaggio del nuovo Coralbuki mi ha dato meno problemi del primo.
Nessun pennello ad oggi ha perso setole tranne il Coral che ne ha perse due di numero nel primo lavaggio.
Per quanto riguarda la qualità, vi parlo brevemente dei pro e i contro che ho riscontrato per ogni singolo pennello.




CORAL BUFFER e CORAL BLUSH

Coral Blush: Pennello da blush soffice e morbido per sfumare terre, blush ed illuminanti.


Coral Buffer: Il pennello flat ma dai bordi arrotondati ideale per blush, contouring e per stendere i fondotinta liquidi con delicatezza.

Questi due pennelli sono tra i miei preferiti dell'intero set. Entrambi sono adattissimi sia per stendere il fondotinta liquido sia per applicare e sfumare blush e terre.
Per lo più utilizzo il Coral Buffer per stendere il fondotinta liquido e applicare il blush, sia in polvere che in crema, mentre il Coral Blush, essendo più sottile, lo uso soprattutto per la terra e per realizzare il countouring. Inoltre per chi ama un look piu naturale e una coprenza minore, il Coral Buffer può essere utilizzato anche per l'applicazione del fondotinta minerale sia con il metodo asciutto sia con quello bagnato.
Le setole sono morbide e flessibili al punto giusto. Insomma davvero ottimi!



CORAL HIGHLIGHT
Pennello occhi piatto da sfumatura, ideale per sfumare l'ombretto nella piega dell'occhio e per diffondere illuminanti e prodotti per contouring per definire naso e zigomi.

Io utilizzo questo pennello unicamente per applicare l'illuminante. Secondo me infatti, è troppo grande per sfumare l'ombretto nella piega dell'occhio e non risulta molto adatto per questo utilizzo. Per applicare l'illuminante, invece, mi trovo molto bene: é preciso, preleva la giusta quantità di prodotto e si sfuma bene. Ovviamente anche i pennelli precedentemente descritti o in generale qualsiasi pennello da blush/terra/fondotinta può essere utilizzato per l'applicazione dell'illuminante ma io mi trovo meglio con questo pennello in quanto mi permette di essere più precisa e evita che il prodotto venga applicato su tutta la guancia.

CORALBUKI
Agile Kabuki ad impugnatura corta dalle setole morbide e vaporose. Ideale per applicare cipria, bronzer e fondotinta minerali in veli sottilissimi


Questo pennello mi ha profondamente delusa. Per carità le setole sono morbidissime, su questo nulla da dire, ma l'ho utilizzato per applicare il fondotinta minerale e non mi é piaciuto per nulla! Le setole, infatti, non rgimangono rigide ma tendono a aprirsi durante l'applicazione impedendo, quindi, un'applicazione e una coprenza accettabile. Mi trovo molto meglio con il mini kawai kabuki di Neve che nonostante la copiosa perdita di setole, trovo ottimo! Per il bronzer invece, risulta, per i miei gusti, troppo grande. L'unico utilizzo che ne ho fatto é per l'applicazione della cipria ma, viste le potenzialità di un pennello del genere, mi aspettavo molto di più!


CORALFLAT
Pennello occhi grande a lingua di gatto, ideale per i makeup a tutta palpebra. Ideale anche per stendere primer e correttori.

Lo trovo un buon pennello anche se solitamente, per l'applicazione del correttore, prediligo i pennelli con le setole leggermente piu corte ma si tratta di un mio gusto personale. L'ho utilizzato anche per applicare ombretti in crema sulle palpebra mobile e, nonostante sia piuttosto grandicello, mi sono trovata bene.








CORAL DEFINE
Pennello a lingua di gatto dalle setole compatte e corte. Sottile e precisissimo sia di piatto che di taglio, regala definizione anche ai look più complessi.

E' un buon pennello per applicare l'ombretto sulla palpebra mobile e, essendo piuttosto sottile, é ideale per creare la sfumatura tra palpebra mobile e fissa. L'unico difetto é che, nonostante le setole siano morbide, lo trovo un po' rigido e poco flessibile, ma questa sua rigidità, secondo me, lo rende particolarmente adatto per prelevare e stendere gli ombretti minerali impedendo così il fall out su tutto il resto del viso.




CORAL ROUNDED
La giusta via di mezzo tra un eyebuki ed un classico pennello occhi da sfumatura. Ottimo per sfumare ad arte ombretti e correttori in polvere o in crema.

Anche questo rientra nei miei preferiti. Mi piace moltissimo e lo trovo adattissimo per creare la sfumatura nella piega dell'occhio. Sfuma benissimo tutti i tipi di ombretti e, per quanto riguarda gli ombretti in polvere libera, ne preleva la giusta quantità evitando che il prodotto svolazzi sul viso.
Può essere utilizzato anche per stendere il colore sulla palpebra mobile. Insomma che dire, mi é piaciuto molto!



CORAL BLEND
Pennello occhi da sfumatura. Morbido, arrotondato e particolarmente sottile, perfetto per la piega dell'occhio.

Questo pennello non mi ha convinta del tutto. Già prima di acquistarlo avevo deciso di utilizzarlo per l'applicazione della cipria nella zona al di sotto dell'occhio, per fissare il correttore, in quanto possiedo altri pennelli da sfumatura che adoro e non me ne serviva un altro. E per questo uso direi é perfetto!
Come pennello da sfumatura invece non mi ha convinto in quanto, come il Coralbuki, tende un po' ad aprirsi e non riesce, quindi, a sfumare in maniera adeguata il colore dell'ombretto.





CONCLUSIONI



In conclusione posso dire che questo set, tranne per il Coralbuki che non mi é piaciuto affatto, mi ha lasciato abbastanza soddisfatta.
Non ho gradito la copiosa perdita di colore né il fatto che i manici di due pennelli si siano scollati immediatamente ma devo dire che, con il passare del tempo, dopo averli sottoposti a numerosi test, si sono dimostrati validi.
La qualità é buona: alcuni pennelli mi sono piaciuti particolarmente (Coral Blush, Coral Buffer, Coral Rounded) altri un po' meno (Coral blend) e solo uno non mi é piaciuto per nulla (Coralbuki).
E' un set che però, non consiglierei a chi non possiede altri pennelli o é alla ricerca di un set basic in quanto mancano alcune categorie di pennelli, secondo me fondamentali, come il pennello da eyeliner o un pennello piccolino da precisione. 
Come voto finale darei un 7 e mezzo sia per le difficoltà iniziali sia perché due pennelli del set, per i motivi elencati sopra, mi hanno lasciato un po' dubbiosa. Se però trovate ancora in vendita singolarmente i miei tre preferiti (Coral Blush, Coral Buffer, Coral Rounded) ve li consiglio davvero..sono ottimi e si prestano a più di un utilizzo!
Se qualcuna li ha provati, sono curiosissima di sapere come vi siete trovate!!!

                                                   Se volete potete trovarci sui nostri social:

Un bacino

Lina S














15 commenti:

  1. Io avevo ordinato solo il coral flat e devo dire che mi sono trovata bene, niente scollature nè perdita di peli o colore...ho avuto moltissima fortuna mi sa!!!

    RispondiElimina
  2. io ho solo il coral rounded e tutto sommato mi piace, tra l'altro ha perso pochissimo colore!

    RispondiElimina
  3. Li volevo proprio acquistare ora sono un po perplessa visto anche il prezzo ): baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah nooo non volevo confonderti!! Quale pennello volevi acquistare? A parte le difficoltá iniziali a me sono piaciuti, alcuni un po' meno, altri un po' di piú! L' unico che ti sconsiglio davvero, se cerchi un pennello per applicare il fondotinta minerale, é il Coralbuki!! Baciii

      Elimina
  4. Ho sentito parlare anch'io molto di questi pennelli.
    Nonostante tutto Neve si distingue sempre per professionalità e cura verso il cliente!
    Comunque belli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione!! Sono sempre super disponibili e professionali..su questo niente da dire!!!

      Elimina
  5. thank you very much for visiting my blog, I've been through yours and I have become a follower. a greeting!

    Cristina de Puppetilandia

    RispondiElimina
  6. Oi querida,que bom que é conhecer lugares que encantam,como é teu blog.lindo!!.
    Agradeço tua visita e teu carinho,e já estou fazendo parte do teu mural de amigos.
    Beijinhos

    RispondiElimina
  7. Grazie per essere passata da me!!!! Da oggi ti seguo anch'io, trovo il tuo blog molto, molto, interessante!!!!
    Bacioni , a presto
    Monica.

    RispondiElimina
  8. bella review! molto utile :)
    what about follow each other?
    let me know :)
    have a nice day!
    xx
    Veronica

    RispondiElimina
  9. Ho acquistato un fondotinta minerale proprio da Neve Cosmetics e mi sto trovando davvero bene, così come con il Kabuki relativo.... Si sa però che ogni linea di pennelli e prodotti può diversificarsi quanto ad utilità e qualità! Bella review! Vi seguo!

    RispondiElimina
  10. ciao, ancora non ho fatto acquisti dalla Neve, ha molti prodotti che mi attirano, l'unica pecca e il non poterli vedere dal vivo. Per i pennelli, quelli che mi attirano di più sono quelli nuovi non questa linea (scusa ma al momento mi sfugge il nome).
    ciao .... nuova seguace :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! In realtà in Italia ci sono diversi negozi che vendono Neve Cosmetics in Italia! Tu in che città abiti? Sii i pennelli dell'ultima linea sono davvero belli, ne ho presi due e li trovo ottimi!! A prestoo ciaoo

      Elimina
  11. Ossia: i pennelli sono ben "pensati" ma nel farli materialmente si sono un po' persi per strada...Buono a sapersi, gli errori tecnici si correggono più facilmente;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheg hai ragione!!! In realtá se non avessero stinto cosí tanto in particolare quelli per il viso (blush/terra) avrebbero acquistato giâ molti punti in piú!! Rimangono comunque dei buoni pennelli :)

      Elimina

♡ Thanks for your lovely comments ♡