Confronto e recensione shampoo Lavera


Care Line e cari Lini oggi vorrei recensire la linea shampoo di Lavera.


E' da maggio che utilizzo questi shampoo e dopo questi mesi credo che sia pronta a fornirvi la mia opinione su questi prodotti.

In questo post parlerò nello specifico dello shampoo al latte di rosa, di quello all'arancia amara e infine di quello al latte di mandorle.




Shampoo al latte di rosa:

Cercavo uno shampoo biologico che contenesse prodotti verdi ma sopratutto che riuscisse a lavare per bene i capelli. Purtroppo molto spesso gli shampoo biologici pur contenendo ottimi prodotti non riescono a lavare in profondità i capelli e si esce dalla doccia con la sensazione di non aver lavato i capelli.

Il mio approccio verso questo prodotto è stato determinato dalla quantità di recensioni positive trovate sul web. Così informatami sul luogo dell'acquisto mi sono convinta a provarlo.

Come ho detto in precedenza ho preso la prima confezione a maggio.
L'involucro di plastica scura contiene al suo interno 250 ml di shampoo dalla formula gelatinosa e dal profumo di rosa.
Ne basta davvero una piccola quantità per lavare bene e a fondo tutti i capelli. Massaggiando lo shampoo sulla cute si va a creare una schiuma profumatissima che va a sciogliere nodi e a sgrassare la cute in maniera davvero delicata.
Dopo l'asciugatura i capelli risultano davvero morbidi, profumati ma sopratutto leggeri e puliti!
E' la terza volta che acquisto questo shampoo. L'ho portato con me per le vacanze estive e per la prima volta in vita mia non mi sono ritrovata con i capelli rovinati dalla salsedine.
Davvero un ottimo ottimo shampoo.
E' utile una precisazione: uso questo shampoo senza l'utilizzo del balsamo.
Sui miei capelli ha un'azione districante oltre che lavante, quindi evito di appesantire i miei capelli con un ulteriore prodotto.
Esiste tuttavia in commercio anche un balsamo sempre della linea al latte di rosa.

Conclusioni:

  • Voto: 9 e mezzo
  • Consigliato per chi ha capelli danneggiati e secchi
  • Ph: 5,0/5,5 
  • Ingredienti principali: Acqua di rosa damascena, Latte vegetale con estratti di lecitina, olio di avocado.
  • Prezzo: 5/7 euro

InciWater (Aqua), Sodium Coco Sulfate, Lauryl Glucoside, Cocamidopropyl Betaine, Lauroyl Sarcosine, Coco Glucoside, Glycerin, Rosa Damascena Flower Water*, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Macadamia Ternifolia Oil*, Persea Gratissima (Avocado) Oil*, Squalane, Panthenol, Panthenyl Ethyl Ether, Hydrolyzed Wheat Protein, Biotin, Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Hydrogenated Lecithin, Glycol Distearate, Alcohol*, Fragrance (Parfum)**, Linalool** , Limonene**, Geraniol**, Citronellol**

* ingredients from certified organic agriculture
** natural essential oils



Shampoo Volume alla spuma d'arancia:

Dopo aver testato e promosso lo shampoo alla rosa, ho voluto comprare lo shampoo volumizzante alla spuma d'arancia. Ho iniziato ad utilizzare questo prodotto da metà settembre.
La consistenza dello shampoo è assolutamente identica a quella al latte di rose. Ovviamente in questo caso la profumazione risulta essere agrumata.

In questo caso l'effetto lavante a mio avviso è leggermente inferiore. Mi sono accorta di dover utilizzare una quantità maggiore per avere la sensazione di capelli puliti.


Inoltre ho notato che i miei capelli tendevano a sporcarsi più facilmente. 
All'asciugatura non ho notato grandi differenze di volume. 
L'effetto condizionante è presente anche in questo caso anche se in dose minore. Qualche volta ho avvertito la necessità di usare un balsamo o di effettuare una maschera ristrutturante pre-shampoo.

Conclusioni:

  • Voto: 7 e mezzo
  • Consigliato per capelli fini e fragili
  • Ph: 5,0/5,5
  • Ingredienti principali: Acqua di fiori di arancio amaro, Latte vegetale con estratti di lecitina, proteine del grano, estratti di thé verde ed estratto di luppolo.
  • Prezzo: 5/7 euro
InciWater (Aqua), Sodium Coco Sulfate, Lauryl Glucoside, Cocamidopropyl Betaine, Lauroyl Sarcosine, Coco Glucoside, Glycerin, Citrus Aurantium Amara (Bitter Orange) Flower Water*, Camelia Oleifera Leaf Extract*, Humulus Lupulus (Hops) Extract*, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Panthenol, Panthenyl Ethyl Ether, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Hydrogenated Lecithin, Glycol Distearate, Alcohol*, Fragrance (Parfum)**, Citral**, Limonene**, Linalool*
* ingredients from certified organic agriculture
**natural essential oils

Shampoo alla spuma di mandorle:

Questo è sicuramente più recente. Utilizzo questo shampoo da circa 4 settimane.
Delusa dallo shampoo all'arancia e non avendo trovato in negozio lo shampoo alle rose, ho pensato di testare anche questa formulazione.

Come i prodotti precedenti la confezione è sempre in plastica scura e la formulazione risulta sempre gelatinosa.
Come nel caso dello shampoo al latte di rosa anche per la spuma di mandorle serve una piccola quantità di prodotto per avere un buon effetto lavante.
I capelli all'asciugatura sono morbidi e setosi.
Anche in questo caso però ho avvertito la necessità di utilizzare un balsamo o una maschera nutriente pre-shampoo.

Un buon prodotto ma che non mi ha convinta ancora del tutto.

Conclusioni:
  • Voto: 8
  • Consigliato per capelli fragili e cute sensibile
  • PH: 5,0/5,5
  • Ingredienti principali: latte di mandorle e lecitina, radice di liquirizia, estratti di stella alpina
  • Prezzo: 5/7 euro
Inci: Water (Aqua), Sodium Coco Sulfate, Lauryl Glucoside, Cocamidopropyl Betaine, Lauroyl Sarcosine, Coco Glucoside, Glycerin, Prunus Dulcis (Sweet Almond) Fruit Extract*, Glycyrrhiza Glabra (Licorice) Extract*, Humulus Lupulus (Hops) Extract*, Leontopodium Alpinum Herb Extract, Panthenol, Panthenyl Ethyl Ether, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydroxypropyl Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Dipotassium Glycyrrhizate, Hydrogenated Lecithin, Glycol Distearate, Alcohol*, Fragrance (Parfum)**, Linalool**
* ingredients from certified organic agriculture
**natural essential oils


Oltre a quelli sopracitati sono in commercio anche altre tipologie di shampoo Lavera:



  • Sensitive 
  • Shampoo latte di mango (per capelli colorati)
  • Shampoo al latte di fiordaliso (per capelli con forfora)
  • Shampoo al latte di mela (per lavaggi frequenti)
  • Shampoo al latte di limone (per capelli grassi)
Nel caso in cui qualcuna/o di voi avesse provato una di queste formule saremmo contente di sapere la vostra opinione.
Per chi invece li volesse sperimentare potete trovare i prodotti Lavera in diversi negozi online o nei punti vendita Natura Sì della vostra città.  Il prezzo varia a seconda che li troviate online o nei punti vendita.

Spero di esservi stata utile e di non avervi annoiata con questa lunghissima recensione.
Per qualsiasi ulteriore chiarimento lasciate un commentino qui sotto!

Un forte abbraccio e buono shampoo a tutti! :-D

Lina D



















22 commenti:

  1. Ottima recensione!!!
    Vi seguiamo anche noi!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. ciao palline!
    grazie per il commento :)
    io adoro i pennelli elf!e adoro il fatto che elf non testa su animali <3
    vi seguo volentieri, vi va di ricambiare?spero di vedervi fra le mie followers!
    vi aspetto nel mio blog :)
    Alice

    www.alicemazzara.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lina Alice, adesso ci siamo anche noi tra le tue followers!!!
      Assolutamente concorde... w le aziende che non testano sugli animali!!!

      Elimina
  3. Proprio alcuni giorni fa ho acquistato lo shampoo alla rosa e quello alla mandorla sul sito di Ecco Verde e domani dovrebbe arrivare il pacco!

    La tua recensione corrisponde alle mie aspettative... in quanto anche io ho preso quello alla rosa perchè su internet sembra il miglior shampoo del mondo e poi ho preso quello alla mandorla in quanto, soffrendo di dermatite e cute sensibile, in teoria dovrebbe essere il più adatto a me...!

    Vedremo anche io con quale dei due mi troverò meglio ;)

    Grazie per essere passate dal mio blog, ho ricambiato volentieri: bel blog e ben fatto...nuova follower!

    http://mandorledolci.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille amaltea!!!! E facci sapere la tua opinione una volta provati i prodotti!!! :-D

      Elimina
  4. ciao *_*
    Grazie mille per il commento sul mio blog :-)

    Nuova follower :-)

    Bacio, Andrea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua iscrizione!!!! Un abbraccio!!

      Elimina
  5. ho comprato lo shampoo al latte di rosa su ecco-verde qualche mese fa e l'ho provato per la prima volta di recente...mi ha fatto un'ottima impressione e sono contenta di riscontrare qui il tuo parere positivo! qualcosa mi dice che diventerà uno dei miei irrinunciabili :D

    visit my blog:
    mode-moi-selle.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Assolutamente un must have!!! Complimenti per il tuo blog e per il nome davvero carino e usato in maniera originale!!! Da adesso tue followers!

      Elimina
  6. ciao! grazie per essere passata da me! vi seguo sia qui sul blog che su fb! molto utile questo post perchè devo proprio scegliere uno shampoo lavera a breve!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di poterti essere stata di aiuto!! :-D

      Elimina
  7. Interessanti queste review! Ancora non ho provato shampo di Lavera, sto usando ora la spuma e mi trovo bene. Terrò in considerazione le tue osservazioni!

    RispondiElimina
  8. sono sempre alla ricerca di un buon shampoo!
    se ti va passa da me che c'è un nuovo post =)

    RispondiElimina
  9. Ciao cara... allora io ho provato lo shampoo al mango e mi è piaciuto moltissimo poi mi sono buttata su quello all'arancia.... indovina??? I tuoi stessi "problemi" volume sempre uguale e capelli che tendono a sporcarsi più facilmente... ora devo finirlo (perchè io nn butto nulla) ma sicuramente ora, dopo questa accurata recensione) proverò quello al latte di rosa! Ti auguro di passare delle feste meravigliose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si assolutamente anche io finisco sempre i prodotti anche se non mi piacciono molto.
      La prossima volta allora acquisterò quello al mango!! :-D Il tuo entusiasmo mi ha incuriosita!

      Elimina
  10. Pensi che quello alla rosa sia adatto per chi ha i capelli grassi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente. Io li ho grassi e lo trovo favoloso.

      Quello al limone e all'arancia che sono indicati per la cute grassa in realtà non ha lo stesso effetto lavante, per cui i capelli tendono a sporcarsi prima.

      Ho sentito parlare molto bene anche di quello Sensitive (con profumazione neutra) e di quello al Fiordaliso. Dicono che l'effetto capelli puliti dura molto a lungo.

      Saranno i prossimi che testerò! Per il momento non posso fare altro che consigliarti quello alla rosa. Davvero il migliore shampoo bio che ho provato!

      Elimina
  11. ciao,ricambio la visita!
    vorrei proprio provare lo shampoo lavera ,perchè i mie capelli in questo periodo sono un po' danneggiati..
    dopo questa recensione ancora di piu':)

    RispondiElimina
  12. Bellissima recensioen, da poco ho preso quello nuovo alla mela ed è fantastico! bacio!

    RispondiElimina

♡ Thanks for your lovely comments ♡